La bioetica con i caregiver. Alleanza terapeutica e qualità della vita

by Monia Andreani

Edito da Unicopli il libro della ricerca promossa dal Dipartimento di Scienze di Base e Fondamenti dell’Università di Urbino

La bioetica è solo teoria? Il volume presenta i risultati di una ricerca di etica applicata che ha indagato le esperienze di vita dei caregiver e dei malati di patologie neurodegenerative. Attraverso questionari, interviste e focus group la bioetica ha assunto una dimensione pratica, permettendo di analizzare e evidenziare: competenze e bisogni anche in relazione al modo in cui sono preparate e compiute le scelte etiche quotidiane che possono diventare determinanti per la vita di tutti coloro che vi sono coinvolti. Dagli esiti della ricerca, svolta dall’équipe di etica applicata del Dipartimento di Scienze di Base e Fondamenti dell’Università degli Studi di Urbino nella Provincia di Pesaro e Urbino, è emersa la centralità dell’assistenza sanitaria territoriale nei confronti di malati e di famiglie che, in assenza di una cura e in attesa di una cura, si concentrano sulla qualità della vita. Riflessioni
maturate durante l’analisi dei risultati, prospettano la necessità di rimettere al centro i valori di Autonomia e di Vulnerabilità, sulla scorta della Dichiarazione di Barcellona del 1998, per disegnare una società più giusta e solidale in cui siano riconosciuti: lavoro di cura e prendersi cura in modo reversibile gli uni degli altri.

AUTRICI

Monia Andreani è assegnista di ricerca in Etica applicata presso il Dipartimento di Scienze di Base e Fondamenti dell’Università di Urbino e insegna Diritti Umani
all’Università per Stranieri diPerugia.
Si occupa di etica pubblica e bioetica, teorie dei diritti umani e antropologia politica.
Tra le sue ultime pubblicazioni: con Marcello Dei e Massimo Russo (a cura di), Bioetica e dibattito pubblico tra
scuola e società, Unicopli, 2012.

Luisa de Paula è dottoressa in filosofia in Italia e in Francia, consulente filosofica accreditata a livello internazionale ed esperta in comunicazione. Autrice di 4 libri, 13 paper scientifici e oltre 100 articoli generalisti, lavora a progetti sperimentali e programmi di ricerca per enti pubblici e privati.
In materia di disagio e relazioni di cura ha maturato una lunga esperienza sia pratica che teorica.

(Il particolare della copertina, di Alberto Lanteri).