UNISTEM DAY A URBINO – LIBERTA’ DI STUDIARE, LIBERTA’ DELLA SCIENZA E SUE PROSPETTIVE

by Monia Andreani

L’ 11 marzo 2016 in collegamento tra moltissime Università italiane ed Europee (più di 50) si discuterà di libertà e condizioni di sapere nella ricerca scientifica attorno alle cellule staminali. A Urbino, insieme a colleghi professori e professoresse, anche il mio piccolo contributo in ambito di etica pubblica, etica della cura e bioetica, con la regia di un giornalista scientifico di altissimo livello come Alessandro Cecchi Paone. La libertà di conoscere è una ricchezza fondamentale della persona umana, il dibattito sulle condizioni di questa libertà e sulle sue ricadute produttive per l’umanità presente e futura, è un bel dibattito da affrontare con argomentazioni serie e con la volontà di capirsi e di costruire percorsi di condivisione … tutto questo di fronte alle ragazze e ai ragazzi delle scuole superiori …