– Il Progetto “insieme” continua

by FPA

Nonostante quattro ondate di Sars-Cov2, il Progetto ispirato alla ricerca di Monia Andreani va  avanti.

L’Equipe medica* ha seguito nove famiglie, per un totale di dieci bambini/e con gravi problematiche (malattie rare, neurologiche, fisiologiche) sostendendo il loro percorso di cura ed apprendimento.
Anche i caregiver sono stati supportati sia con la consulenza per il percorso medico dei loro figli sia per le proprie necessità di confronto e sostegno psicologico. L’Equipe ha attuato nel tempo un percorso di conoscenza e confronto reciproco, relazionandosi sulle criticità da risolvere e confrontandosi periodicamente sui risultati. Il percorso di Equipe ha consolidato il profilo del Progetto ed ha organizzato anche un proprio percorso formativo (il primo è stato svolto sulla CAA, Comunicazione aumentativa), si è interfacciata con pediatri , insegnanti, ed inoltre con altri professionisti necessari alla cura messi a disposizione dalla Cooperativa Art32.
L’Equipe si augura di “poter continuare l’attività ed il supporto alle famiglie dei bambini accolti e seguiti dall’Equipe del Progetto, se possibile di  avere la possibilità di includerne e sostenerne  altri e comunque poter proseguire, con questo Progetto gratuito per le famiglie, che sostiene la sanità territoriale  andando ad integrare l’assistenza sanitaria pubblica, focalizzandosi su ciò che tutti noi ci auguriamo per i nostri figli, e per noi stessi: essere tutelati, soprattutto nelle difficoltà, avere facile accesso alle cure ed essere centrali rispetto ad esse, avere e dare solidarietà, creare competenze.”

I video sul Progetto prodotti di recente:

*Testimonianze, https://www.youtube.com/watch?v=jeI21cZ7Pm4
Presentazione, https://www.youtube.com/watch?v=ciAASu9PJ5c&t=37s